Iolanda La Rosa

Iolanda La Rosa

Iolanda La Rosa nasce come video maker nel contesto artistico fiorentino, il suo lavoro si incentra nella ricerca attiva e critica di un linguaggio che tenda ad evidenziare i concetti fondamentali della sessualità nei suoi aspetti meno indagati e troppo spesso problematici all’interno della società.

Il cortometraggio in questione affronta con forma ironico- sarcastica il tema della sessualità in età senile. Gli istinti più nascosti all’interno della ripetitività del quotidiano si esplicitano nel possesso di un Nuovo Oggetto, rappresentazione materiale ed obiettivo finale dell’appagamento sessuale.